ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vicini al verdetto su

Lettura in corso:

Vicini al verdetto su

Dimensioni di testo Aa Aa

Il processo piu’ lungo nella storia giudiziaria del Portogallo è entrato questo lunedi’ nella sua fase finale. Si è aperto dopo 4 anni l’ultimo capitolo dello scandalo di “Casa Pia”. L’istituto per minori svantaggiati trasformatosi in luogo dell’orrore. Alla sbarra sette accusati di abusi e sevizie sessuali. Tra questi anche il direttore dell’ istituto. Trentasette le vittime che si sono dichiarate parte civile. “Le vittime sono tranquille- dichiara una rappresentante dell’ istituto- ci saranno quando verrà pronunciata la sentenza ma li abbiamo convinti a non venire oggi perchè sarà una seduta solo tecnica.”

La sentenza verrà pronunciata all’inizio dell’anno prossimo. La prima denuncia nel 2002, poi ne seguirono molte altre. Svelarono l’esistenza di una rete di pedofili ben organizzata. Coinvolti personaggi in vista del mondo della politica e dello dello spettacolo. Principale accusato l’autista e giardiniere Carlos Silvino detto “Bibi”: 630 le denunce di violenza sessuale contro di lui. E’ il solo ad avere confessato. Ex ospite di “Casa Pia”, era stato lui stesso vittima di abusi.