ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pirateria: risoluzione Onu contro le violenze in Somalia

Lettura in corso:

Pirateria: risoluzione Onu contro le violenze in Somalia

Dimensioni di testo Aa Aa

La comunità internazionale tenta un’azione coordinata contro la pirateria. Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato all’unanimità una risoluzione che prevede sanzioni per chi contribuisca alle violenze e all’instabilità della Somalia. Un testo che non menziona tuttavia gli individui o le entità da punire.

21

“La pirateria è una delle maggiori sfide per la sicurezza della Somalia” ha detto il rappresentante somalo alle Nazioni Unite “e dovrebbe fare parte delle preoccupazioni del Consiglio per la pace e la stabilità del Paese”.

37

Mentre gli assalti non accennano a diminuire lungo le coste africane, anche la Nato, che nel Golfo di Aden ha tre navi militari, è costretta a rivedere la propria strategia.

E restano incerte le sorti della petroliera saudita Sirius Star per la quale i pirati hanno chiesto un riscatto da venti cinque milioni di dollari. Escluso dall’armatore il biltz militare: la nave trasporta due milioni di barili di greggio oltre ad avere un valore commerciale di cento quarantotto milioni di dollari.

1.04 FINE