ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Royal - Aubry in corsa per la segreteria socialista

Lettura in corso:

Royal - Aubry in corsa per la segreteria socialista

Dimensioni di testo Aa Aa

Finale al femminile venerdi’ per le primarie del partito socialista francese. L’escluso del secondo turno è stato infatti Benoit Hamon, unico uomo in corsa ed esponente della corrente di sinistra del partito.

L’ex candidata presidente Ségolène Royal guida la corsa anche non è riuscita ad ottenere la maggioranza assoluta.
Il suo consenso, fermo al 42,51% le garantisce comunque 8 punti di vantaggio su Martine Aubry.

Formatesi alla Scuola nazionale di amministrazione le due candidate alla segreteria socialista hanno in comune anche un passato da ministro.

Royal e Aubry rappresentano pero’ due concezioni opposte del partito: la prima parla di cambiamento e si propone come volto nuovo. La seconda, Martine Aubry, crede nella riaffermazione dell’identità socialista e accusa Ségolène di voler trasformare il partito in una macchina elettorale sul modello americano.