ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo al Senato USA sul piano di savataggio automobilistico

Lettura in corso:

Accordo al Senato USA sul piano di savataggio automobilistico

 Accordo al Senato USA sul piano di savataggio automobilistico
Dimensioni di testo Aa Aa

Atmosfera sottotono al salone dell’auto di Los Angeles. La crisi del settore è presente in tutte le conversazioni degli addetti ai lavori. In Senato a Washington è stato raggiunto un accordo tra democratici e repubblicani sul piano di salvataggio dei costruttori automobilistici di Detroit.

“È un momento cruciale nella storia della nostra industria – dice Dan Bonawitz dell’American Honda Motor -. E gli eventi degli ultimi mesi hanno dimostrato che nessuno di noi è immune all’impatto del rallentamento dell’economia, al blocco del mercato del credito, e al collasso della fiducia dei consumatori”.

La diminuzione delle vendite di auto nel mese di ottobre rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso è stata brutale. -20,6% per general motors, -18,3% per ford e -26% per Chrysler.

Il valore dell’azione di General motors ha raggiunto il livello più basso degli ultimi 70 anni con una perdita fino a un massimo del 39% a 1,7 dollari. -17% anche per il titolo Ford.