ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La via araba alla pace: un annuncio in ebraico

Lettura in corso:

La via araba alla pace: un annuncio in ebraico

Dimensioni di testo Aa Aa

La via araba alla pace, pubblicata in ebraico sui giornali israeliani. Un’iniziativa del presidente palestinese Mahmud Abbas per arrivare alla gente comune e spiegare che 57 paesi arabi e musulmani stabilirebbero rapporti diplomatici con Israele se lasciasse territori occupati e si creasse uno stato palestinese.

“E’ esteticamente bella questa pagina- dice un cittadino di Gerusalemme- ma altra cosa è pensare che Israele lascerà la Cisgiordania e lascerà che Gerusalemme est la capitale per i palestinesi”.

Tale proposta era già stata presentata nel 2002 poi rilanciata nel 2007 , ma mai accettata da Israele.

Intanto Gaza è colpita da una nuova emergenza. La chiusura dei valichi imposta da Israele impedisce l’arrivo di farina e carburante, manca l’elettricità. La situazione umanitaria già precaria nella Striscia è resa ancora più difficile. Il blocco è cominciato lo scorso cinque novembre in seguito alla recrudescenza degli attacchi dopo la presa del potere di Hamas.