ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene decisa a rispondere a Skopje

Lettura in corso:

Atene decisa a rispondere a Skopje

Dimensioni di testo Aa Aa

Non accenna a placarsi lo scontro politico tra Atene e Skopje. La Grecia si è detta pronta a rispondere all’azione legale intentata alla Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja, con la quale l’ex Repubblica Jugoslava di Macedonia accusa Atene di bloccare il suo ingresso nella Nato. Il conflitto tra i due Paesi va avanti da tempo.

Atene non accetta che l’ex Repubblica Jugoslava si chiami Macedonia come la sua regione settentrionale. Per questo al vertice della Nato di Bucarest, ad aprile, si è opposta all’ingresso di Skopje, che sperava di entrare nell’organismo insieme ad Albania e Croazia.

La battaglia procede tra accuse reciproche dal 1995, anno in cui i due Paesi firmarono un accordo che avrebbe, in teoria, dovuto risolvere le divergenze e permettere l’ingresso della piccola repubblica nell’Unione europea e nella Nato. Ma una via d’uscita sembra, ad oggi, ancora lontana.