ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice Berlusconi-Merkel: si' ad accordo con Luftansa

Lettura in corso:

Vertice Berlusconi-Merkel: si' ad accordo con Luftansa

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è concluso il vertice italo-tedesco di Trieste dedicato a questioni internazionali. E il premier Silvio Berlusconi non ha perso l’occasione per l’ennesimo siparietto. Questa volta niente corna ma il gioco del nascondino. Si è piazzato dietro un lampione e, all’arrivo del cancelliere Angela Merkel, è sbucato fuori esclamando: “Cucu’‘”. Dopo il piccolo fuori programma, i due leader si sono riuniti per parlare di crisi finanziaria, Unione Europea, Russia e clima. Per finire con il dossier Alitalia.

“Io e il cancelliere Angela Merkel siamo d’accordo nel vedere con favore la collaborazione tra Lufthansa e Alitalia – ha dichiarato Silvio Berlusconi -. E auspichiamo che che tutto questo possa realizzarsi”.

In Italia continua lo sciopero dei sindacati autonomi di piloti, hostess e steward per l’accordo firmato dalle sigle confederali con la Compagnia Aerea Italiana. Protesta che dura ormai da piu’ di una settimana e che ha provocato disagi e centinaia di cancellazioni. A Fiumicino il bilancio di martedì è di 70 voli annullati.