ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sentenza Diaz: assolti vertici polizia, solo tredici condanne, il pubblico: "Vergogna".

Lettura in corso:

Sentenza Diaz: assolti vertici polizia, solo tredici condanne, il pubblico: "Vergogna".

Dimensioni di testo Aa Aa

Tredici condanne per un totale di 35 anni e sette mesi di reclusione. Sedici assoluzioni. A Genova, al processo per i fatti avvenuti alla scuola Diaz a margine del G8 nel 2001, dopo undici ore di camera di consiglio la prima sezione penale del Tribunale ha emesso la sentenza, accolta dallo sdegno del pubblico che ha gridato “Vergogna!”.

La sentenza condanna di fatto il settimo nucleo della polizia, scagionandone i vertici. L’accusa aveva chiesto oltre 108 anni per i 29 imputati, tra agenti e dirigenti della Polizia di Stato.

La notte tra il 21 e il 22 luglio del 2001 il blitz negli edifici dell’elementare Armando Diaz – adibiti a centro di accoglienza – alla ricerca di armi e persone, tra cui black bloc, che avevano partecipato agli scontri nei quali era morto Carlo Giuliani. Il bilancio: oltre sessanta feriti, vetri rotti, computer divelti, tracce di sangue.

Il processo per i fatti della Diaz è l’ultimo dei tre grandi processi avviati dopo il G8 del 2001. Tra gli altri, quello per le violenze avvenute alla Caserma di Bolzaneto. Restano da discutere alcuni altri processi-satellite.