ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strada spianata a un terzo mandato presidenziale di Buteflika

Lettura in corso:

Strada spianata a un terzo mandato presidenziale di Buteflika

Dimensioni di testo Aa Aa

Un presidente a vita. È quello che potrà permettere la riforma della costituzione algerina approvata oggi dal Parlamento: è stato infatti emendato l’articolo 74 della carta fondamentale che limitava a due i mandati consecutivi del Capo dello Stato.

Una norma che molti considerano ad-personam: il secondo mandato dell’attuale presidente Abdelaziz Buteflika scade il prossimo aprile.

Secondo gli oppositori al progetto, una ventina di parlamentari che subito dopo il voto hanno lasciato l’aula, la revisione è stata voluta solo per garantire a Buteflika, già 71enne, di restare al potere oltre quella data.

Oltre alla rieleggibilità del presidente, la nuova Costituzione introduce la carica del primo ministro al posto del capo del governo. Sono stati anche introdotti alcuni articoli per la “glorificazione e protezione dei simboli della Repubblica, della storia e della Rivoluzione” e per sostenere una maggiore partecipazione politica delle donne.