ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nonostante le forti proteste a destinazione il convoglio nucleare tedesco


mondo

Nonostante le forti proteste a destinazione il convoglio nucleare tedesco

È giunto alla sua destinazione finale con quasi 24 ore di ritardo il convoglio di scorie nucleari in provenienza dalla Francia.

Dopo un tragitto segnato dai disordini i camion hanno potuto compiere i 20 chilometri che separano la ferrovia dal centro di stoccaggio di Gorleben, nel nordest della Germania.

Le 123 tonnellate di scorie atomiche sono state rallentate dalle proteste degli ecologisti che si sono opposti anche col proprio corpo al passaggio del carico.

Si tratta dell’unidicesimo treno di scorie tedesche ritrattate nella Francia nord-occidentale e destinate al centro di stoccaggio di Gorleben. Teatro, insieme alla vicina stazione di Dannenberg, di violenti scontri tra polizia e manifestanti.

Il convoglio era partito venerdì. A protezione del carico erano stati schierati oltre sedicimila agenti.

La protesta antinucleare degli ecologisti è stata una delle più massicce degli ultimi anni.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

USA