ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I ministri del G20 d'accordo per una riforma del sistema finanziario

Lettura in corso:

I ministri del G20 d'accordo per una riforma del sistema finanziario

Dimensioni di testo Aa Aa

A una settimana dal vertice di Washington per riformare la finanza mondiale, i paesi del G20 hanno si sono detti d’accordo su un’azione coordinata contro la crisi. Le modalità non sono state ancora definite, ma verranno discusse durante il summit americano.
La riunione dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali a San Paolo, in Brasile, si è quindi conclusa con l’impegno di adottare misure concrete per ripristinare la crescita economica e trovare una nuova stabilità.

“Entro i prossimi trenta, sessanta, novanta giorni, troveremo soluzioni per regolamentare i mercati finanziari internazionali – ha detto Guido Mantega, il ministro delle finanze brasiliano -. Tutto questo per riformare alcuni organi. Dobbiamo rafforzare il Fondo monetario internazionale, e modificare il Financial Stability Forum, che dovrebbe includere anche le nazioni emergenti”.

Alle banche centrali il G20 ha invece chiesto di continuare a monitorare attentamente la situazione per valutare la necessità di eventuali azioni, facendo intendere, in questo modo, la possibilità di nuovi tagli dei tassi.