ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A casa migliaia di dipendenti di Deutsche Post

Lettura in corso:

A casa migliaia di dipendenti di Deutsche Post

Dimensioni di testo Aa Aa

Tagli ai posti di lavoro per DHL, filiale della Deutsche Post. Il gigante tedesco ha annunciato un vero bagno di sangue pari a 9.500 impieghi in meno negli Stati Uniti. La misura è conseguente al fallimento degli investimenti oltreoceano e si aggiunge al taglio precedentemente annunciato di altri 5.400 posti.

“Certamente risentiamo della crisi finanziaria. -spiega l’amministratore delegato – Leggendo i giornali vi accorgerete che la domanda diminuisce. A livello globale noi prevediamo un calo del volume del settore e quindi della nostra attività”

Il maggior gruppo europeo nelle poste ha comunicato un utile trimestrale al di sotto delle attese e prevede una chiusura dell’anno in perdita. Il colosso si ritirerà dai comparti infruttuosi i cui passivi, per il 2008, sono stimati quasi intorno al miliardo di euro.