ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Bhutan incorona il nuovo re

Lettura in corso:

Il Bhutan incorona il nuovo re

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Paese del Drago Tonante ha incoronato il suo quinto monarca.

Il Bhutan, paese gioiello incastonato nell’Himalaya, vanterà il piu’ giovane re del mondo: Jigme Khesar Namgyel Wangchuck, ventottenne, laureato a Oxford in scienze politiche, avrà il compito di proseguire la democratizzazione e lo sviluppo della recente monarchia parlamentare, conservandone al contempo le tradizioni.

Il monarca ha ereditato la corona dal padre. Questi ha abdicato due anni fa dopo aver lanciato l’insolito indicatore “Felicità interna lorda” al posto del ben piu’ noto “prodotto interno lordo”. L’incoronazione nel corso di una cerimonia spettacolare, animata da menestrelli, danzatori e bonzi.

Paese buddhista, rimasto isolato per secoli, il Bhutan conta meno di 700mila abitanti, e punta a una crescita economica responsabile e rispettosa dell’ambiente.

Non è pero’ l’eden che si crede: nel 1990 migliaia di cittadini induisti d’origine nepalese sono stati costretti a fuggire: in piu’ di centomila oggi si ammassano in Nepal in campi profughi gestiti dall“Onu.