ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush: sì al cambiamento, ma assicureremo la continuità

Lettura in corso:

Bush: sì al cambiamento, ma assicureremo la continuità

Dimensioni di testo Aa Aa

A conclusione di una campagna all’insegna della discrezione, George Bush si è rivolto al vincitore delle presidenziali Barack Obama. Per congratularsi, riconoscere il cambiamento in corso ma assicurare la continuità e mettersi a disposizione durante la transizione:

“Il governo americano continuerà a vigilare per adempiere alla sua responsabilità: proteggere il popolo americano. E il mondo può stare certo che il nostro prossimo comandante in capo sarà ben determinato in questa direzione. Durante questo periodo di transizione terrò costantemenete informato il Presidente”.

Bush accoglierà nei prossimi giorni la famiglia Obama alla Casa Bianca. Il Presidente eletto succederà formalmente a quello attuale il prossimo 20 gennaio.