ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso in raid missilistico americano comandante di Al Qaida in Pakistan

Lettura in corso:

Ucciso in raid missilistico americano comandante di Al Qaida in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Abu- Jihad Al Masri, presunto leader di Al Qaida sarebbe morto nel secondo dei raid missilistici condotti ieri dagli americani nelle zone tribali nel nord ovest del Pakistan. Lo rendono noto le autorità locali.

Al Masri, considerato uno dei comandati dell’ organizzazione che fa capo a Bin Laden, nel 2006 avrebbe dichiarato in un video la propria adesione ad Al Qaida. Sulla sua testa gli Stati Uniti avevano posto una taglia di un milione di dollari, vivo o morto.

I missili che hanno colpito ieri a piu’ riprese il Waziristan del Nord e del Sud .hanno ucciso una trentina di persone, in maggioranza militanti stranieri secondo le autorità pakistane.

Washington e Kabul affermano che queste zone sono diventate il covo di miltanti di Al Qaida e Taleban afghani.
Dal’inizio di settembre sono stati condotti già una quindicina di attacchi. Un’intensificarsi dei bombardamenti che non piace al Pakistan che ne ha chiesto l’interruzione.