ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: prosegue campagna elettorale malgrado complotto contro Obama

Lettura in corso:

USA: prosegue campagna elettorale malgrado complotto contro Obama

Dimensioni di testo Aa Aa

Poco spazio e soprattutto poca enfasi negli Stati Uniti sul complotto contro Barack Obama. La campagna elettorale nel paese è proseguita in modo regolare.

Daniel Cowart del Tennessee e Paul Schlesselman, dell’Arkansas, entrambi neonazisti stati incolpati per possesso illegale di armi e minacce.

Stavano pianificando di uccidere il candidato democratico e compiere il massacro di un gruppo di studenti afroamericani.
Daniel Cowart viveva nella cittadina di Bells, in Tennessee. I vicini di casa sono piuttosto increduli:

“Vivono dall’altra parte della strada. E’ una famiglia americana, la madre l’abbiamo conosciuta, gente onesta e dei gran lavoratori. Questa è una contea contadina, con quattordicimila abitanti, quindi se qui c‘è qualche skinheads puoi anche non accorgetene..”

Daniel Cowart in passato ha lavorato in questo negozio di alimentari. Ecco le reazioni di alcuni abitanti:

“Non sono rimasto particolarmente sorpreso -dice un ragazzo – So che c‘è gente di questo tipo da queste parti. Ma ci sono anche dei neri che non si interessano dei bianchi che vivono qui..ma questa è un’altra storia.”

“E’ una cosa da matti -aggiunge un altro giovane – e senza senso quello che stavano per fare..ci sono dei bianchi che votano per Obama. Come ci sono dei neri che votano per McCain. Sono sicuro che se dovesse vincere McCain noi non andremmo ad ammazzare i bianchi.”