ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: ritrovati resti della Notte dei Cristalli

Lettura in corso:

Germania: ritrovati resti della Notte dei Cristalli

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato il primo pogrom organizzato dai nazisti contro la popolazione ebraica in Germania.
La ‘Notte dei Cristalli’, il 9 novembre del 1938, è al settantesimo anniversario.

Quest’anno a rendere il ricordo più vivo è il ritrovamento in una vecchia discarica nel Brandeburgo dei resti di quella notte di sangue e violenza.

La scoperta è stata realizzata da un giornalista israeliano, Yaron Svoray, figlio di sopravvissuti al genocidio nazista.

Svoray, stava compiendo nella zona una ricerca sulla palazzina di caccia di Hermann Goering, braccio destro di Hitler, quando ha trovato i primi oggetti del pogrom.

“Se dovessi portare questi resti in Israele – dice il giornalista -al museo di Yad Vashem, ci sarebbero dei visitatori che potrebbero dire “oh questo era nella nostra casa cinquanta o sessanta anni fa”. Per me in quanto ebreo, se fosse davvero confermato che sono oggetti che risalgono a prima della guerra, si tratta di un vero tesoro”.

Nella notte dei Cristalli i nazisti uccisero 91 persone, ne deportarono 30 mila e incendiarono oltre mille sinagoghe.