ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme terrorismo di stampo mafioso in Croazia, il premier Sanader: "Non diventermo come Beirut"

Lettura in corso:

Allarme terrorismo di stampo mafioso in Croazia, il premier Sanader: "Non diventermo come Beirut"

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si fermano gli omicidi di stampo mafioso in Croazia, il governo lancia l’allarme terrorismo. La bomba esplosa ieri in pieno centro a Zagabria ha ucciso l’editore ed il responsabile marketing del noto settimanale di politica Nacional. La figura piu’ controversa è quella del giornalista Ivo Pukanic, da molti considerato vicino alla mafia e ai servizi segreti deviati, l’esplosivo era posto sotto la sua auto .

Le piu’ alte cariche dello stato hanno proclamato l’allerta massima. Il primo ministro Ivo Sanader: “Condurremo insieme a tutte le istituzioni del paese la lotta contro il crimine organizzato ed il terrorismo divenuto una realtà nelle nostre strade. Non lasceremo che la Croazia diventi come Beirut”.

Sradicare la malavita è una priorità. Le porte dell’ Europa resteranno chiuse se la Croazia, candidata all’ingresso nel 2010, non dimostrerà di avere fatto progressi adeguati. Per fugare i dubbi sul proprio impegno il premier dopo l’ultimo atto di sangue aveva destituito i ministri della giustizia e dell’interno