ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nissan alla conquista di Chrysler

Lettura in corso:

Nissan alla conquista di Chrysler

Dimensioni di testo Aa Aa

La casa automobilistica giapponese Nissan intende acquistare il 20% della concorrente Chrysler e includere il gruppo americano nell’alleanza franco-nipponica con Renault.
Carlos Ghosn, amministratore delegato dei gruppi Renault e Nissan, avrebbe inviato una proposta alla Cerberus Capital Management, primo azionista del gruppo americano con l’80% del capitale, che sarebbe in fase di valutazione.
Tale scenario richiederebbe la presenza di un solido finanziatore, cosa che attualmente è difficile da trovare, soprattutto a causa della tanto pronosticata recessione economica.
L’offerta, secondo fonti vicine alla Nissan di Tokio, confermerebbe la necessità di investire denaro da parte del gruppo giapponese, dal momento che nelle tasche di Renault si conta un debito di quasi quattro miliardi di euro.
Sebbene Nissan e Chrysler lavorino insieme da anni nella produzione di piccole vetture e di pic-up, il direttore generale di Cerberus, Stephen Feinberg, sarebbe favorevole a una fusione effettiva con General Motors. Entrambi i gruppi fanno egualmente pressione per ottenere l’assistenza finanziaria da parte del governo e nessuna delle parti riconosce o smentisce l’esistenza di trattative in corso.