ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia, Shinawatra condannato a due anni per conflitto di interessi

Lettura in corso:

Thailandia, Shinawatra condannato a due anni per conflitto di interessi

Dimensioni di testo Aa Aa

Due anni di carcere per violazione della legge sul conflitto di interessi. E’ la condanna emessa dalla Corte suprema thailandese per l’ex primo ministro Thaksin Shinawatra, riconosciuto colpevole di aver aiutato la moglie ad acquistare un terreno da un fondo della banca centrale.

Dall’esilio dorato di Londra, Shinawatra ribatte che si tratta di una sentenza politica, dettata dai suoi oppositori, attualmente al governo.

La corte ha deciso a maggioranza, con cinque voti a favore su nove. La procura thailandese chiederà alla Gran Bretagna l’estradizione dell’uomo politico, che è oggetto di diversi procedimenti giudiziari aperti dopo il colpo di stato che lo ha privato del potere nel 2006.

La lettura della sentenza è stata attesa davanti al tribunale dai sostenitori dell’ex primo ministro, ancora numerosi nel paese e intenti a condurre una strenua campagna contro il governo guidato dal cognato di Shinawatra.