ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bernanke a favore di nuovi 'stimoli' finanziari

Lettura in corso:

Bernanke a favore di nuovi 'stimoli' finanziari

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo e appropriato pacchetto di stimoli finanziari. Il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, parlando a Washington davanti alla Commissione Bilancio della Camera, sottolinea le ‘‘deboli’‘ prospettive dell’economia americana per il prossimo anno, ma manifesta tutta la sua convinzione della necessità di nuovi stimoli per l’economica americana.
“Se il Congresso intende avanzare nuove proposte fiscali, il governo dovrebbe anche prendere in considerazione misure in grado di aiutare l’accesso al credito da parte di consumatori, proprietari di case e imprese; per incrementare la crescita economica e produrre occupazione”.
Bernanke sottolinea, inoltre, come i listini azionari americani, siano rasserenati dal funzionamento delle misure anti-crisi prese nelle ultime settimane.
“E’ difficile stabilire quanto tempo sia necessario alla stabilizzazione dell’economia e alla risoluzione dei problemi reali legati alla liquidità: i rischi di un rallentamento prolungato rimangono alti”.
In particolare, Bernanke evidenzia il rischio di un calo degli investimenti nei mesi a venire e di un’ulteriore contrazione nell’edilizia residenziale nel 2009. Il ribasso dei prezzi delle materie prime e il rallentamento dell’economia potrebbero far scendere l’inflazione su livelli compatibili con la stabilità dei prezzi.