ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama, campagna da record. Raccolti 150 milioni di dollari. E arriva anche il sostegno di Colin Powell

Lettura in corso:

Obama, campagna da record. Raccolti 150 milioni di dollari. E arriva anche il sostegno di Colin Powell

Dimensioni di testo Aa Aa

Barack Obama avrà anche il voto di Colin Powell. L’ex segretario di stato ai tempi del primo mandato di George W. Bush ha rotto gli indugi, esprimendosi senza esitazioni a favore del candidato democratico.

Un sostegno che secondo numerosi analisti vale molto, nonostante nell’immaginario degli statunitensi l’ex generale sia associato alla decisione di invadere l’Iraq.

“Obama ha stile e sostanza. Ha tutto ciò che serve per essere un presidente eccezionale e di successo. Credo sia una figura di transizione, verso una nuova generazione che entra sulla scena politica. Per questo voterò per il senatore Barack Obama”.

Il quale Obama continua la sua campagna da record: 150 milioni di dollari di sottoscrizioni a settembre, e 100.000 presenze al comizio in Missouri.

Dal canto suo, il candidato repubblicano John McCain reagisce ricordando la lista dei suoi sostenitori. “Sono orgoglioso di contare sull’appoggio di quattro ex segretari di stato, e più di 200 tra generali e ammiragli della riserva”, ha detto in una intervista in tv.

La la campagna elettorale continua, ed ogni mezzo è buono per farsi notare. Così la candidata alla vicepresidenza per i repubblicani, Sarah Palin, invitata al popolare talk show The Saturday Night Live, ha dato vita a una scenetta in coppia con una attrice quasi sua sosia. Il numero ha fatto ridere, ma non si sa se in più porterà voti…