ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Repubblica Ceca: batosta elettorale per il partito conservatore del premier Topolanek

Lettura in corso:

Repubblica Ceca: batosta elettorale per il partito conservatore del premier Topolanek

Dimensioni di testo Aa Aa

Sonora bocciatura alle urne per il premier liberale ceco Topolanek. Il suo partito Democratico Civico ha perso in tutte e 13 le regioni in cui si è votato questo sabato per le amministrative.
Doppio bottino pieno invece per il partito socialdemocratico all’opposione che si aggiudica cosi’ 26 dei 27 collegi in lizza nelle elezioni per il rinnovo di un terzo del Senato, il cui secondo turno sarà il 24 e 25 ottobre.

La prima bocciatura del capo dell’attuale governo di centro destra potrebbe influire su delicate questioni internazionali:
la Repubblica Ceca senza avere ancora firmato il trattato di Lisbona assumerà tra un mese la presidenza di turno dell’Unione Europea che guarderebbe con freddezza al progetto del governo di Topolanek di ratificare con gli Stati Uniti l’accordo per l’ installazione di una base radar americana in Boemia.