ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

McCain e Obama mattatori a New York. Perse le tracce di Joe l'idraulico impostore

Lettura in corso:

McCain e Obama mattatori a New York. Perse le tracce di Joe l'idraulico impostore

Dimensioni di testo Aa Aa

Un duetto frizzante che ha strappato piu’ di un sorriso alla platea della tradizionale cena di beneficenza che l’arcivescovado di New York tiene alla vigilia di ogni elezione. Gli aspiranti presidenti hanno dato spettacolo. E la platea ha apprezzato lo show.

Esordisce McCain: “Non posso smettere di pensare che alcuni tra voi stanno dalla mia parte, sono estasiato nel vederti qui questa sera Hillary”

Obama:“Credo che questo sia un tributo alla democrazia americana, quando mancano due settimane al voto, in una campagna elettorale tanto infuocata, noi due ci incontriamo per sedere allo stesso tavolo senza pregiudizi”

Battute e sorrisi a 18 giorni dalle elezioni. Non è uno scherzo invece quanto si va scoprendo su un altro protagonista degli ultimi giorni di campagna elettorale. Joe l’ idraulico dell’Ohio, assurto per i repubblicani a simbolo di una classe media da difendere dai progetti fidcali dei democratici, in realtà è un impostore.

Il vero nome e’ Samuel e esercita la professione di idraulico senza averne i titoli, come lamenta l’associazione di categoria. Ora si è dato alla macchia.