ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Libia aumenta la sua quota in UniCredit

Lettura in corso:

La Libia aumenta la sua quota in UniCredit

Dimensioni di testo Aa Aa

I fondi sovrani libici sono saliti, a sorpresa, al 4,23% del capitale della banca italiana che sta attraversando un momento difficile. E sono diventati il secondo azionista dietro la Fondazione Cariverona.

Un ingresso che l’istituto guidato da Alessandro Profumo giudica gradito e amichevole: l’investimento libico è istituzionale e intenzionato a rispettare le clausole statutarie che fissano al 5% il tetto ai diritti di voto in assemblea.