ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles va alla guerra contro la deforestazione

Lettura in corso:

Bruxelles va alla guerra contro la deforestazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Una carico di misure per proteggere le foreste nel mondo. A presentarlo venerdì la commissione.

La deforestazione selvaggia ha consegueze serie sull’ambiente: contribuisce al cambiamento climatico e alla diminuzione della biodiversità.

Bruxelles propone come obiettivo di ridurre la deforestazione tropicale del 50% entro il 2020, dedicando`allo stesso tempo maggiori spazi per creare foreste.

In concreto, prevede una sorta di etichetta del legno, che indichi la provenienza, così da essere certi che il legno e i prodotti derivati provengano da raccolte conformi alla legge.

Propone inoltre di inserire nel quadro dei negoziati internazionali sul cambiamento climatico, un meccanismo che premia i paesi in via di sviluppo che diminuiscono le emissioni di gas tossici con misure che mirano a ridurre la deforestazioni e il degradamento dei boschi.

All’anno, vengono depredati 13 milioni di ettari di foresta. Da sola la deforestazione è responsabile del 20% di emissioni globali di gas tossici.