ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi, perdite record nel terzo trimestre per Merrill Lynch e Citigroup

Lettura in corso:

Crisi, perdite record nel terzo trimestre per Merrill Lynch e Citigroup

Dimensioni di testo Aa Aa

I mutui subprime colpiscono ancora. L’annuncio dei risultati trimestrali di due grosse banche americane ricorda che siamo ancora in piena crisi finanziaria e che i tempi dei bilanci in utile sono lontani. La prima a annunciare un terzo trimestre con perdite peggiori del previsto è Merryll Linch: ben 3,8 miliardi di euro tra luglio e settembre. Il secondo istituto è Citigroup, che ha subito una perdita netta di 2 miliardi di euro.

A pesare sono le svalutazioni legate ai mutui al settore immobiliare e le perdite collegate al settore del credito. Citigroup ha anche annunciato di aver tagliato 11.000 posti di lavoro a partire dal secondo trimestre e ha deciso di aumentare a 25 miliardi gli accantonamenti per le future perdite.