ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse europee di nuovo in picchiata

Lettura in corso:

Borse europee di nuovo in picchiata

Dimensioni di testo Aa Aa

Torna la paura nelle Borse europee. Dopo due giorni di recuperi oggi i mercati del vecchio continente hanno ripreso la discesa verso il precipizio. Tutti hanno aperto in negativo, ampliando le perdite nel corso della mattinata. Pesante, in particolare, la situazione a Londra, ma anche a Parigi e Francoforte il calo è sensibile. Va un po’ meglio a Milano dove comunque domina il segno meno.

A condizionare i mercati europei la chiusura negativa di Wall Street e il timore che gli Stati Uniti siano in recessione, timore avanzato dalla Federal Bank di San Francisco.

Anche le Borse asiatiche hanno reagito in modo negativo. Tutte hanno chiuso le contrattazioni denunciano perdite sensibili. Tranne Tokyo che invece ha guadagnato poco più di un punto percentuale.