ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

McCain rincorre Obama nell'ultimo duello pre-elettorale

Lettura in corso:

McCain rincorre Obama nell'ultimo duello pre-elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Con Barack Obama in netto vantaggio nei sondaggi, John McCain, forse, si gioca tutto nell’ultimo duello pre-elettorale. Oggi ad Hempstead, vicino a New York, i due candidati alla Casa Bianca si affrontano nel round finale prima delle presidenziali del quattro novembre. Seduti fianco a fianco, parleranno di politica interna.

Ma, a tenere banco, sarà naturalmente, l’economia. “Ridurremo le tasse sul commercio dal 35 per cento – le seconde più alte al mondo – al 25 per cento – ha promesso il repubblicano McCain. Propongo inoltre – ha aggiunto -di eliminare tutte le tasse sui sussidi alla disoccupazione per chi è in cerca di lavoro”.

John McCain avrà a disposizione un’ora e mezzo per cercare di riguadagnare terreno riproponendo le sue ricette anti-crisi. Dal canto suo Obama ha preferito insistere sulla necessità di rigore: “Se diamo loro soltanto soldi, senza assicurarci che stiano realmente riducendo i rischi che ci hanno trascinato in questo terremoto – ha detto Obama – allora significa che si sta proseguendo con la stessa filosofia che ha penalizzato gli americani in modo così forte”.

Obama sembra avanzare anche negli stati tradizionalmente repubblicani. E dopo i due primi dibattiti, considerati rigidi e noiosi, in quest’ultimo faccia a faccia, la posta in gioco si fa alta.