ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Russia sfida gli Stati Uniti: nel mirino lo scudo anti-missile.

Lettura in corso:

La Russia sfida gli Stati Uniti: nel mirino lo scudo anti-missile.

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuova prova di forza da parte di Mosca contro lo scudo anti-missile americano in Europa. La Russia ha eseguito ieri nuovi lanci di collaudo di tre missili balistici intercontinentali: i test sono stati effettuati nel mare di Okhotsk, a nord del Giappone, nel Pacifico, e nel mare di Barents, a nord della Norvegia. Un lancio presindenziale quello del missile Topol: alla base militare di Plesetsk presente il capo del Cremlino Medvedev.

“ Missione compiuta, ha commentato il presidente ursso. Questi test dimostrano l’efficacia del nostro sistema di difesa”.

Nella giornata di sabato un altro missile strategico, il Sineva, lanciato dal sommergibile nucleare Tula, ha raggiunto l’equatore nell’oceano Pacifico.

La Russia continua a vedere come potenzialmente ostile lo scudo anti-missile americano in Polonia e Repubblica Ceca; Washington ribadisce invece essere uno strumento di difesa verso possibili attacchi iraniani.