ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, 500 miliardi per salvare le banche

Lettura in corso:

Germania, 500 miliardi per salvare le banche

Dimensioni di testo Aa Aa

Vale 500 miliardi di euro il piano anti-crisi messo a punto dalla Germania. Annunciato dal cancelliere Angela Merkel, comprende il cosiddetto “fondo di stabilizzazione del mercato finanziario”. Uno strumento che servirà a far ripartire il credito interbancario e a rafforzare i capitali degli istituti.

“Le misure del governo – ha detto Merkel – sono volte a creare gli strumenti di sostegno capaci di superare l’attuale crisi di liquidità e rafforzare la stabilità del mercato finanziario. Sono misure al servizio dei cittadini e non degli interessi bancari. Le garanzie del governo servono a ridare fiducia e dovrebbero rimettere in moto il flusso dei prestiti alle imprese”.

Potranno beneficiare del fondo le banche, ma anche le assicurazioni e i fondi pensione. Gli aiuti del governo sono legati ad alcune condizioni, tra cui nuove regole per l’occupazione e per la remunerazione dei manager.