ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incidente auto, muore il leader dell'estrema destra austriaca Jörg Haider

Lettura in corso:

Incidente auto, muore il leader dell'estrema destra austriaca Jörg Haider

Dimensioni di testo Aa Aa

La sua automobile ha sbandato, si è ribaltata ed è poi finita fuori strada. E’ morto così Jörg Haider, in un incidente stradale avvenuto questa notte a una decina di chilometri da Klagenfurt, in Austria.

L’uomo politico austriaco, leader dell’estrema destra e governatore della Carinzia, si trovava da solo a bordo della sua macchina, su una strada federale che conduce al passo di Loibl, fra Austria e Slovenia. Ancora sconosciute le cause dell’incidente.

Solo un mese fa, alle elezioni anticipate, il suo partito, Alleanza per il Futuro, aveva fatto il pieno, riportandolo alla ribalta della politica nazionale, da cui mancava dal 2005.

Haider, 58 anni, aveva cominciato il suo percorso politico nel Partito del Popolo di cui diviene leader nel 1986. Nel 2000, l’ingresso dei suoi nel governo di coalizione con i popolari sollevò una brusca reazione nell’Unione Europea.

Dissensi e tensioni con gli altri dirigenti del partito lo spinsero, nel 2005, a fondare Alleanza per l’Austria.

Figlio di un membro delle truppe d’assalto hitleriane, egli stesso non faceva mistero delle sue simpatie naziste. Haider lascia la moglie e due figlie, una delle quali vive in Italia.