ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

GM e Chrysler discutono possibile fusione

Lettura in corso:

GM e Chrysler discutono possibile fusione

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbe una rivoluzione nel mondo dell’automobile. Le trattative per una possibile fusione fra i costruttori GM e Chrysler sarebbero ad uno stadio avanzato.

La notizia è diffusa dal sito del quotidiano statunitense New York Times che specifica tuttavia che non necessariamente la discussione sfocerà in un accordo. Se ciò avvenisse il panorama dell’industria automobilistica statunitense sarebbe radicalmente modificato, passando dai 3 grandi attori attuali a 2 soli gruppi: General Motors-Chrysler e Ford.

L’ipotesi sarebbe allo studio da mesi, in corrispondenza di una congiuntura economica particolarmente sfavorevole a case come GM e Chrysler che subiscono più di altri settori la crisi in corso e che non hanno saputo adattarsi ad un mercato che sempre più richiede auto di piccola cilindrata, dai consumi ridotti. Giovedì il titolo GM era crollato del 30%.