ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I progetti del premio Nobel per la Pace Ahtissari

Lettura in corso:

I progetti del premio Nobel per la Pace Ahtissari

Dimensioni di testo Aa Aa

Un premio atteso perche’ lo accosta a personaggi del calibro di Nelson Mandela.
Cosi’ il finlandese Martti Ahtissari al primo incontro con i giornalisti nel palazzo presidenziale di Helsinky, a poche ore dall’annuncio della nomina giunta da Oslo in Norvegia. Con il milione e mezzo di euro del premio Nobel per la pace vuole far vivere il suo esempio anche quando non ci sara’ piu’.

“Stiamo per partire con una nuova fondazione a mio nome e l’idea e’ che quando andro’ in pensione a continuare il lavoro che abbiamo cominciato insieme sararanno i miei colleghi. Sono diventato un settantenne l’anno scorso e i miei amici hanno realizzato che sto invecchiando e che dovevano sbrigarsi”

Sposato con un figlio, Marrti Ahtisaari e’ stato presidente della repubblica finlandese dal 1994 al 2000. Poi ha lavorato come mediatore Onu anche in Africa dove e’ stato il fautore del processo di pace che ha portato all´indipendenza della Namibia.In europa ha cercato il dialogo per la risoluzione del conflitto nell’ex Jugoslavia fino al 2007 quando ha proposto il piano per l’indipendenza del Kosovo sotto supervisione internazionale.

Un grande negoziatore secondo autorita´politiche e operatori delle organizzazioni governative italiane, personalita´lontana dalle luci della ribalta ma vicina al lavoro concreto nella costruzione della pace.