ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Altra giornata da panico sui mercati finanziari, borse europee giù di oltre il 6%

Lettura in corso:

Altra giornata da panico sui mercati finanziari, borse europee giù di oltre il 6%

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ha fine la crisi finanziaria che sta facendo razzia dei mercati. Le borse europee sono crollate anche oggi. Il taglio dei tassi deciso da quasi tutte le principali banche centrali del mondo non è stato sufficiente a ridare fiducia ai mercati finanziari, che hanno chiuso in caduta libera.

Francoforte ha perso il 5,9%, Parigi il 6,3%, Londra e Madrid il 5,2, Lisbona il 3,6%, Milano il 5,7%, Zurigo il 5 e mezzo. Peggior piazza è Bruxelles, che sprofonda del 7,3%. Pesanti i settori bancario, dell’auto e i media. Numerosi titoli sospesi per eccesso di ribasso.

In mattinata i mercati europei sono arrivati a perdere anche il 9% con punte del 10%. Il tentativo di recupero, sulla scia dell’annuncio dell’azione coordinata da parte delle banche centrali, ha avuto effetto breve. Con Wall Street negativa, l’Europa è caduta di nuovo. Il panico non accenna a diminuire.