ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Mali e l'Europa più vicini

Lettura in corso:

Il Mali e l'Europa più vicini

Dimensioni di testo Aa Aa

Per parlare di immigrazione senza tabù, un centro, il centro di informazione e di gestione delle migrazioni, è stato inaugurato a Bamako, la capitale. E’ un progetto pilota in cui la Commissione europea ha investito dieci milioni di euro per i prossimi cinque anni. Dovrà fornire informazioni e appoggio a tutti coloro, e sono tanti, che vogliono lasciare il Mali, ma anche aiutare chi vuole restare a trovare un lavoro. Altro importante aspetto del problema mingazioni, i ritorni: il centro sarà un primo punto di riferimento per gli immigrati clandestini rimpatriati senza avere il tempo di organizzarsi, di ripensare la loro vita.