ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kouchner: Israele fermerà l'atomica iraniana"

Lettura in corso:

Kouchner: Israele fermerà l'atomica iraniana"

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele fermerà l’Iran nei suoi progetti per costruire l’atomica.

Ne è convinto Bernard Kouchner, il ministro degli Esteri francese, che ha incontrato domenica il premier dimissionario Ehud Olmert a Gerusalemme. In un’intervista al quotidiano israeliano Haaretz, il capo della diplomazia francese ha aggiunto che l’opzione militare non sarebbe comunque una soluzione.

Nella regione per sostenere il processo di pace, Kouchner ha comunque salutato positivamente la dichiarazione, di qualche giorno fa, del premier Olmert, in cui sosteneva che per arrivare a un accordo di pace con i palestinesi, gli israeliani devono ritirarsi da quasi tutti i territori.

“La dichiarazione del primo ministro Ehud Olmert costituisce un documento eccezionale. Non dubito che se la mia amica Tzipi Livni, se Dio lo vuole come dicono qua quasi sempre, diventa primo ministro , arriverà a portare la pace e a creare uno stato di Israele”.

Kouchner ha incontrato diverse personalità e politici israeliani, dopo aver consacrato la giornata di ieri ai colloqui con la parte palestinese in Cisgiordania, tra gli altri anche il rpesidente Mahmoud Abbas.

Ritenuta da molti media una gaffe, la frase di Kouchner su Israele e Iran, mette l’accento sull’altra incongnita della regione.

Israele considera lo stato iraniano una minaccia reale, per via dell’accelerazione del programam nucleare e e delel dichiarazioni del suo presidente che predicono la fine dello stato ebraico.

La Francia fa parte del gruppo di sei nazioni impegnate a trovare un accordo con Teheran per congelare le sue attività atomiche.