ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alitalia, nessun fallimento: accordo raggiunto

Lettura in corso:

Alitalia, nessun fallimento: accordo raggiunto

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessun collasso, Alitalia continuerà a volare. Alla fine anche le ultime due sigle sindacali, delle nove che hanno partecipato agli incontri, hanno detto si’ al piano della Cai, Compagnia aerea italiana, la nuova società con a capo Roberto Colaninno e quindici altri imprenditori italiani.

Antonio Divietri, presidente di AVIA, Assistenti di Volo Italiani Associati “L’accordo arriva quando Alitalia è a un passo dal baratro finanziario: in cassa ci sarebbero tra i trenta e i cinquanta milioni di euro. Ma la compagnia perde due milioni e centomila euro al giorno, mentre il suo debito ammonta a uno virgola due miliardi di euro.”

Decisione sofferta dunque, ma che consente alla compagnia di bandiera di rimettersi sul mercato Il piano della Cai prevede tremila posti di lavoro in meno e stipendi decurtati, in cambio di maggiore impegno di lavoro, ma visto il nuovo ruolo del vettore, Air France-Klm e Lufthansa, sono di nuovo interessate a una partnership.