ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Austria al voto per elezioni dall'esito incerto

Lettura in corso:

Austria al voto per elezioni dall'esito incerto

Dimensioni di testo Aa Aa

Oggi si vota in Austria. E si vota fin dal primo mattino anche negli aeroporti, una prima assoluta per il paese, che ha voluto dare la possibilità di esprimere la propria preferenza anche a chi è partito in viaggio prorio oggi.

Le urne chiudono alle 5 del pomeriggio, l’esito è più che mai incerto. Ad aggiungere suspense, mezzo milione di voti per posta: tutte schede che verranno scrutinate solo martedì.

Quello che si annnuncia è un testa a testa tra i due partiti principali, socialdemocratici e conservatori.

I primi, guidati da Werner Fayman, secondo i sondaggi sono in leggero vantaggio, ma potrebbero aver bisogno dei popolari di Wilhelm Molterer per governare, riproponendo così la stessa coalizione dell’esecutivo uscente.

In un contesto di sfiducia proprio per l’operato dell’utimo governo e per il caro vita, la destra estrema di Heinz-Christian Strache, xenofoba e anti europea, ha buone chances di assumere un ruolo chiave, assieme la Lega per il futuro dell’Austria di Jorg Haider.