ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due miliardi e mezzo di euro contro la malaria

Lettura in corso:

Due miliardi e mezzo di euro contro la malaria

Dimensioni di testo Aa Aa

Combattere la malaria, salvare 4 milioni di vite di qui al 2015. Con questo obbiettivo un gruppo di leader mondiali e fondazioni private hanno stanziato quasi 2 miliardi e mezzo di euro.

Il piano è stato lanciato in un summit cui hanno partecipato personalità come Bono degli U2 e Bill Gates. E si inserisce nel dibattito dell’Onu sugli Obiettivi del Millennio, una serie di traguardi per l’umanità.

“Il nostro piano per la malaria – ha dichiarato il Segretario Generale Ban Ki Moon – è un buon modello per altre campagne, per combattere altri mali. Non solo le malattie, ma anche la fame, la povertà, l’analfabetismo e la discriminazione tra i sessi”.

Contro la povertà sarebbero pronti in tutto 11 miliardi di euro.

Diversi paesi si sono impegnati per raggiungere questa cifra, tuttavia la Francia ha già fatto notare che in tempi di crisi finanziaria è difficile mantenere questo genere di promesse.