ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caracas e Mosca: maggiore cooperazione su nucleare

Lettura in corso:

Caracas e Mosca: maggiore cooperazione su nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Venezuela e Russia sempre più vicine, ora anche sul nucleare. Il premier russo Vladimir Putin ha appena annunciato la disponibilità ad avviare con Caracas una cooperazione in questo campo. Lo ha fatto accogliendo a Mosca il presidente venezuelano Hugo Chavez. “Siamo pronti a studiare lo sviluppo della nostra cooperazione in materia di energia nucleare – ha detto Putin – ed è un piacere per me annunciare che Gazprom ha in programma di lanciare una prima perforazione nel Golfo del Venezuela a fine ottobre”.

Stati Uniti e l’Europa guarderanno da vicino questi nuovi sviluppi tra i due Paesi, da cui dipendono fortemente per gas e petrolio. Venezuela e Russia nel 2007 hanno raddoppiato gli scambi commerciali. In ballo, ora, c‘è anche un credito da un miliardo di dollari, quasi 700 milioni di euro, concesso dalla Russia per l’acquisto di armi.

La visita del presidente venezuelano a Mosca è arrivata dopo l’invio di alcuni bombardieri nei cieli del Venezuela e mentre navi da guerra russe si apprestano ad avviare un’esercitazione in grande stile al largo del Paese sudamericano.