ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Ue propone il blocco totale di alimenti per bimbi dalla Cina

Lettura in corso:

L'Ue propone il blocco totale di alimenti per bimbi dalla Cina

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa corre ai ripari contro il latte contaminato. La Commissione Europea propone di bloccare l’importazione dalla Cina di tutti i prodotti alimentari destinati ai bambini che contengano percentuali anche minime di latte. Il divieto riguarderebbe dunque anche prodotti come biscotti o cioccolate. Si procederà inoltre a test sulla totalità degli alimentari che contengano oltre il 50% di latte.

Intanto in Cina sono 53.000 i casi di bambini sottoposti a cure per aver consumato prodotti contaminati con la melamina, prodotto chimico impiegato nella produzione di plastiche, colle, fertilizzanti, che ha già causato in Cina la morte di 4 neonati.

Sei Paesi dell’Africa hanno stabilito il bando completo del latte proveniente dalla Cina a partire dagli Stati più poveri: Burkina Faso, Burundi, Gabon, Ghana.

In Europa l’importazioni dalla Cina di latte e derivati è vietata da anni. In Italia i sequestri e i controlli preventivi si concentrano sulle importazioni illegali o su prodotti che potrebbero contenere tracce di latte.