ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cos'è il Piano Paulson, elaborato dall'amministrazione Bush per salvare la finanza

Lettura in corso:

Cos'è il Piano Paulson, elaborato dall'amministrazione Bush per salvare la finanza

Dimensioni di testo Aa Aa

A Wall Street è stata la settimana piu’ sofferta degli ultimi anni. Adesso è il momento di trovare una cura per risanare il mondo della finanza mondiale. Per qualche giorno l’amministrazione Bush si è dibattuta nel seguente dilemma: lasciare agire il mercato, rischiando un crollo dell’intero sistema, o sborsare cifre colossali per salvarlo?

Alla fine ha scelto, e venerdì il Segretario al Tesoro americano, Henry Paulson ha detto: “Per ridare fiducia ai mercati e alle istituzioni finanziarie, in modo che possano continuare a generare crescita e prosperità, dobbiamo affrontare il problema latente. Il governo federale deve attuare un programma che elimini questi asset illiquidi che gravano sulle nostre istituzioni finanziarie e che minacciano l’economia.”

La manovra costerà al Tesoro sino a 700 miliardi di dollari, l’equivalente di 500 miliardi di euro. Da spendere per rilevare asset legati a mutui immobiliari residenziali o commerciali antecedenti al 17 settembre 2008.

La somma è destinata a istituzioni finanziarie, come banche, casse di risparmio, assicurazioni, che abbiano attività di rlievo negli Stati Uniti. L’intervento avrà una durata di due anni, a partire dall’entrata in vigore della legge.

Le decisioni del Secretario al Tesoro saranno insindacabili, a lui scegliere dove intervenire. Dovrà rendere conto al Congresso solo nel primo trimestre dal via al provvedimento straordinario, e poi altre due volte all’anno. Non si sa per quanto il Tesoro potrà conservare tali asset, ne’ come saranno valorizzati.

I democratici contestano il piano, che non prevede misure di aiuto nei confronti dei proprietari di casa che si trovano in difficoltà a pagare il mutuo.

Hillary Clinton propone di ricorrere a un altro piano, concepito nel trentatre, all’epoca della Grande Depressione. “La Società dei Mutui per i Proprietari di Beni Immobili, ha detto, a suo tempo salvo’ un milione di case, facendo anche guadagnare al Tesoro. Con l’attuale tasso di proprietà, l’equivalente di oggi potrebbe salvarne il triplo, e soprattutto ridare stabilità al mercato immobiliare.”

Resta l’incognita della solvibilità del Tesoro, con un deficit per quest’anno già previsto intorno ai 407 sette miliardi di dollari. Coi 700 miliardi previsti dal piano Paulson il debito pubblico americano sfonderebbe la cifra di 11mila miliardi di dollari.