ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse: di nuovo giú. Dubbi sul piano di salvataggio Usa

Lettura in corso:

Borse: di nuovo giú. Dubbi sul piano di salvataggio Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

L’incremento del prezzo del petrolio e i dubbi sull’esito del piano di salvataggio del governo americano presentato al Congresso creano di nuovo il panico nelle Borse europee. Chiudono tutte con il segno meno, registrando perdite consistenti. In particolare Parigi che lascia sul terreno oltre il 2%. Male anche Londra e Milano. A far precipitare i mercati le gravi perdite denunciate da Carrefour, il gigante francese della grande distribuzione e dalla compagnia low cost irlandese Ryanair.

“É troppo presto – afferma un’analista francese – per vederci chiaro. Quello che è importante verificare è se le misure adottate dal governo americano siano eccezionali perchè i rischi erano eccezionali. Il balzo dei mercati in questi giorni è tecnico e non sostanziale”.

Bisognerà attendere del tempo per capire se i mercati abbiano davvero assorbito la crisi e se l’economia americana sia in grado di ripartire. E l’Europa, naturalmente, è condizionata da questa situazione.