ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: almeno 50 morti e centinaia di feriti all'hotel Mariot di Islamabad

Lettura in corso:

Pakistan: almeno 50 morti e centinaia di feriti all'hotel Mariot di Islamabad

Dimensioni di testo Aa Aa

Domate, dopo lunghe ore le fiamme all’hotel Marriot di Islamabad, devastato dal più violento attentato degli ultimi anni in Pakistan.

Il camion carico di cinquecento chili di esplosivo ha ucciso nella deflagrazione almeno cinquanta persone e ferito altre duecentocinquanta.

Il numero delle vittime rischia di aumentare nelle prossime ore. Secondo i soccorritori molte persone sono rimaste intrappolate dentro l’hotel, mentre altre sono gravemente ferite dopo essersi lanciate dalle finestre dell’albergo per sfuggire allo spaventoso incendio.

Tra le vittime accertate figura un cittadino statunitense. Ferito anche un diplomatico danese.

All’hotel Marriot, da sempre punto di riferimento della comunità internazionale, al momento dell’attentato era in corso un ricevimento in onore del neopresidente pachistano Asif Ali Zardari, in occasione del suo primo discorso in Parlamento.

Zardari dopo la strage è intervenuto in televisione e ha promesso di estirpare dal paese il cancro del terrorismo.

Poche ore prima in Parlamento aveva utilizzato gli stessi toni ma aveva aggiunto, riferendosi alla presenza delle forse statunitensi, che il Pakistan non avrebbe tollerato violazioni del proprio territorio in nome della lotta contro l’estremismo islamico.