ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il premier britannico Brown alla prova del congresso laburista. Mentre i conservatori crescono nei sondaggi

Lettura in corso:

Il premier britannico Brown alla prova del congresso laburista. Mentre i conservatori crescono nei sondaggi

Dimensioni di testo Aa Aa

Vigilia di congresso difficile per il premier britannico Gordon Brown sempre più contestato dentro e fuori il suo partito.

Secondo un sondaggio appena pubblicato il partito conservatore, guidato ora da David Cameron, non è mai stato così popolare dai tempi di Margareth Thatcher. Sono saliti a 28 i punti di distacco sui laburisti che stagnano al 24% delle intenzioni di voto.

Nel congresso annuale del Labour la leadership di
Brown potrebbe essere messa in discussione dalla maggioranza del partito. Fino ad oggi le contestazioni si sono limitate ad alcuni parlamentari, ex ministri e qualche membro di secondo piano dell’attuale governo.

Martedì in polemica con il premier si è dimesso David Cairns, sottosegretario con delega alla Scozia. E la settimana scorsa un’altra sottosegretaria era stata cacciata per aver pubblicato una lettera con la quale invitava “chiunque voglia prendere la direzione del partito a farsi avanti”.