ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dodici arrestati per lo scandalo del latte alla melamina.

Lettura in corso:

Dodici arrestati per lo scandalo del latte alla melamina.

Dimensioni di testo Aa Aa

Dodici persone sono state arrestate dalla polizia dello Hebei in relazione allo scandalo del latte in polvere contaminato alla melamina

Circa trecento kg di questa sostanza chimica letale sono stati sequestrati sempre in questa provincia, del Nord della Cina. Ma è allarme in tutto il paese.

A Xingjiang, nella zona Ovest il quarto neonato è morto dopo aver bevuto il latte contaminato. Oltre 1300 versano in condizioni critiche. In tutto i bambini malati sono oltre 6000 secondo l’ultimo bilancio ufficiale.

E’ panico tra i genitori in cerca di altro nutrimento per i figli.

“Non nutriro’ mai piu’ il mio piccolo con latte in polvere di nessuna marca,dice questa mamma no ad altro prodotto per bambini. Ora lo nutro solo con cibo per adulti: come gli spaghetti di riso”

In tanti hanno preso d’assalto la sede della Sanlu, azienda capofila tra quelle coinvolte nella contaminazione.

Nella città di Shijanzuhang, in fila chiedono i danni e riportano indietro la polvere killer.
Giunta anche in Europa. Il gruppo belga Arla Foods ha annunciato il ritiro dei prodotti contaminati fabbricati dal partner cinese Mengniu Dairy.