ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kadima al voto per il successore di Olmert, favorita Livni

Lettura in corso:

Kadima al voto per il successore di Olmert, favorita Livni

Dimensioni di testo Aa Aa

Una battaglia serrata che fa passare per il momento in secondo piano i negoziati con i palestinesi. E’ quella che si svolge in Israele per la successione di Ehud Olmert alla testa di Kadima.

Tzipi Livni o Shaul Mofaz, rispettivamente ministro degli Esteri e dei Trasporti sono i principali contendenti nelle primarie del partito.

Livni, la favorita, deve raccogliere più del 40% per evitare il secondo turno. Considerata agli antipodi di Olmert, che rischia una condanna per corruzione, è protagonista dei negoziati con i palestinesi.

Il suo rivale Mofaz rappresenta l’ala destra del partito. Ex ministro della Difesa di recente ha detto che un’operazione militare contro gli impianti nucleari iraniani potrebbe essere inevitabile.

Gli altri due candidati Avi Dichter e Meir Sheetrit, rispettivamente ministro della Sicurezza interna e del Turismo, potrebbero rinunciare all’ultimo momento per schierarsi con Livni o Mofaz.

Olmert resterà premier fino alla formazione di un nuovo governo, un processo che potrebbe anche durare qualche mese.