ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La crisi finanziaria mette a rischio migliaia di posti di lavoro

Lettura in corso:

La crisi finanziaria mette a rischio migliaia di posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Svuotano cassetti e riempono scatoloni i dipendenti della Lehman Brothers al quartier generale a New York. Molti fino all’ultimo avevano sperato nel salvataggio della società per potere conservare il loro posto di lavoro.

Solo in questa città i dipendenti di Lehman sono oltre diecimila. Ventiseimila in tutto il mondo.

La crisi nel settore bancario potrebbe far perdere a New York altri 50mila posti di lavoro, dopo i centomila andati in fumo dall’inizio dell’anno.

Il costo dell’acquisizione di Merrill Lynch da parte di Bank of America potrebbe essere il taglio del 40% dei 60mila posti di lavoro totali. In Europa la Lehman ha deciso il licenziamento di seimila dipendenti tra cui quelli di Roma e Milano.