ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pink Floyd, addio a Richard Wright

Lettura in corso:

Pink Floyd, addio a Richard Wright

Dimensioni di testo Aa Aa

Richard Wright, tastierista dei Pink Floyd, e anche uno dei fondatori del gruppo, è morto lunedi’ all’età di 65 anni. I familiari hanno riferito che Wright era malato di cancro. Nato il 28 luglio del 1943, Wright ha avuto un ruolo importante – sotto il profilo creativo ed esecutivo – in una serie di grandi album della band, come ‘The Dark Side on the Moon’ e ‘Wish you were here’, fino a ‘The Division Bell’.

Tastierista e pianista autodidatta aveva incontrato Roger Waters e Nick Mason sui banchi di scuola, ad Architettura, e nel 1965 fu con loro che fondo’ il gruppo dei Pinkfloyd.
Il primo album ‘Wet Dream’ lo realizzo’ da solo era il 1978 . L’anno successivo lascio’ la band a causa di uno screzio con Waters, subito dopo la registrazione di ‘The Wall’.

Nel luglio 2005 fu la prima volta dopo 25 anni che Wright, Waters, Mason e David Gilmor si riunirono di nuovo sul palco per un concerto live di beneficienza a Londra.